INFO BANDO A PRIORI MAGAZINE


SCADENZA AGGIORNATA AL 28/06 ALLE H 24

A Priori Magazine – Rivista nata grazie alla collaborazione e al finanziamento ottenuto dai fondi della Consulta degli Studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma, ha l’obiettivo di valorizzare l’Arte Contemporanea emergente maturata all’interno delle Istituzioni di Alta Formazione italiane, fornendo una panoramica d’insieme degli indirizzi didattici, culturali e poetici che la caratterizzano.

Il contenuto della rivista consiste nella pubblicazione di opere e di contributi critici dei vincitori del seguente bando. Una giuria selezionerà tra i partecipanti 20 artisti e 20 curatori che dovranno realizzare, collaborando proficuamente in coppia, il format del proprio contenuto da inserire in A Priori Magazine. Inoltre, i vincitori avranno la possibilità di partecipare a una Conferenza nazionale e a un’esposizione che avrà luogo nel corso dell’Anno Accademico 2021/2022.

La versione cartacea della rivista sarà diffusa in tutte le biblioteche delle ABA e ISIA e nei principali spazi no profit italiani.

Leggi il Bando e scopri come presentare la domanda di partecipazione in base al tuo indirizzo professionale.

Info e Contatti
info@apriorimagazine.com

Obiettivi principali del progetto

  • Creare un punto di riferimento per coinvolgere gli studenti appassionati al dibattito e all’innovazione culturale.
  • Realizzare confronti dinamici e collaborazioni tra gli studenti delle Istituzioni ABA e ISIA d’Italia.
  • Stimolare la formazione di una comunità in cui possano crearsi legami interpersonali e professionali proficui, tentando di contrastare una conoscenza di superfice basata unicamente su informazioni curricolari.
  • Creare un ponte tra la dimensione studentesca e professionale.
  • Incoraggiare la collaborazione tra le Rappresentanze studentesche delle ABA nell’ambito culturale.

  •  
ARTISTI

Destinatari
Il seguente bando è rivolto a tutti i giovani, che siano iscritti presso le Istituzioni ABA e ISIA o vi si siano diplomati a partire dall’anno accademico 2017/2018 e che non abbiano ancora compiuto i 35 anni

È consentita la partecipazione di collettivi qualora i membri rispettino il precedente requisito anagrafico e la registrazione sia fatta a nome di un solo artista iscritto o neo-diplomato a dette istituzioni.

Criteri di selezione
I criteri di selezione degli artisti saranno la qualità, l’originalità e l’attualità della ricerca in relazione alle problematiche e alle necessità che si è costretti ad affrontare nell’attualità sociale, culturale e politica nazionale e/o internazionale.

La giuria si riserva il diritto a non procedere a nessuna assegnazione nel caso in cui le proposte presentate non raggiungano la qualità minima.

Termini e Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione è a titolo gratuito e  dev’essere inviata entro il 21 Giugno 2021.

Per la categoria Artisti, la documentazione dev’essere inviata all’indirizzo info@apriorimagazine.com in formato PDF che non superi i 5 MB, e deve comprendere:

  • Tre immagini ad alta risoluzione (300 dpi) di un’unica opera realizzata dal partecipante da inserire nella rivista. L’immagine dovrà essere accompagnata da una didascalia e da una breve descrizione dell’opera.
  • Portfolio inglese o italiano comprensivo di una breve biografia.
  • Numero di matricola e nome completo del proprio Istituto per gli iscritti al biennio o al triennio. Il diploma, in mancanza di tale un’autocertificazione, che attesti il compimento del primo o del secondo ciclo avvenuto successivamente all’anno accademico 2017/2018.
  • Il Documento di Identità.

Sono accettati file provenienti da WeTransfert.

Partecipando al bando l’Artista dichiara e garantisce di essere titolare dei diritti sull’opera e che questa non viola diritti avanzati da qualsiasi terzo soggetto a qualsiasi titolo, esonerando così lo Staff di A Priori Magazine da ogni responsabilità che possa sorgere in capo alla riproduzione dell’Opera.

Premio
A tutti gli artisti vincitori sarà offerto uno spazio d’esposizione sulla rivista cartacea e sul sito di A Priori Magazine. Il Magazine cartaceo verrà spedito a tutte le biblioteche delle ABA e delle ISIA sul territorio nazionale e ai principali spazi no profit in Italia, con il fine di permettere un maggiore confronto tra gli studenti sull’intero territorio nazionale, nonché tra studenti e spazi espositivi favoriti da prossimità territoriale o affinità culturale.

Sarà offerta anche la possibilità di partecipare a una Conferenza nazionale e a un’esposizione collettiva da organizzarsi nel corso dell’Anno Accademico 2021/2022.

 

CURATORI

Destinatari
Il seguente bando è rivolto a tutti i giovani, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano iscritti presso le Istituzioni ABA e ISIA o vi si siano diplomati a partire dall’anno accademico 2017/2018.

Criteri di elezione
I criteri di selezione degli artisti saranno la qualità, l’originalità e l’attualità della ricerca in relazione alle problematiche e alle necessità che si è costretti ad affrontare nell’attualità sociale, culturale e politica nazionale e/o internazionale.

La giuria si riserva il diritto a non procedere a nessuna assegnazione nel caso in cui le proposte presentate non raggiungano la qualità minima.

Termini e Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione è a titolo gratuito e dev’essere inviata entro il 21 Giugno 2021.

Per la categoria Curatori, la documentazione dev’essere inviata info@apriorimagazine.com in formato PDF che non superi i 5 MB, e deve comprendere:

  • Un testo di critica o curatela, di massimo 3000 battute, che dia un’idea dei propri interessi e della propria ricerca pratico-teorica.
  • Curriculum Vitae comprensivo di una breve Biografia.
  • Numero di matricola e nome completo del proprio Istituto per gli iscritti al biennio o al triennio. Il diploma, in mancanza di tale un’autocertificazione, che attesti il compimento del primo o del secondo ciclo avvenuto successivamente all’anno accademico 2017/2018.
  • Documento di Identità.

Sono accettati file provenienti da WeTransfert.

Premio
A tutti gli studenti vincitori sarà offerto uno spazio d’esposizione digitale e cartaceo sul sito di A Priori Magazine. Il Magazine cartaceo verrà spedito a tutte le biblioteche delle ABA e delle ISIA sul territorio nazionale e ai principali spazi no profit in Italia, così da permettere un maggiore confronto tra gli studenti sull’intero territorio nazionale e tra gli studenti e gli spazi espositivi risiedenti all’interno del proprio ambiente culturale.

Sarà offerta anche la possibilità di partecipare a una Conferenza Nazionale e a un’esposizione collettiva da organizzarsi nel corso dell’Anno Accademico 2021/2022.

 

GIURIA

Le opere partecipanti verranno selezionate da una giuria composta da:

  • Paolo Canevari, artista internazionale, Docente di Videoscultura presso l’ABA di Roma.
  • Raffaele Gavarro, curatore e critico d’arte, Docente di Storia e teoria dei nuovi media presso l’ABA di Roma.
  • Claudio Libero Pisano, curatore, Docente di Museologia e gestione dei sistemi espositivi presso l’ABA di Roma.
  • La Squadra di Castro Projects:
    Gaia Di Lorenzo, Artista, Fondatrice e Direttrice.
    Giulia Floris, Responsabile Finanziamenti ed Eventi.
    Serena Schioppa. Responsabile Comunicazione e Studi.
  • Irene Sperduti, Presidente della Consulta degli Studenti di Roma e della CPCSAI “Conferenza dei Presidenti delle Consulte degli Studenti ABA e ISIA”.
  • Lo Staff di A Priori Magazine: Simone Bacco, Nicoletta Villani, Gabriel Vigorito, Sarah De Bartolomei.
FASI DEL BANDO

Risultati
L’esito della call verrà pubblicato il giorno 14 Luglio 2021. Gli organizzatori contatteranno i vincitori tramite e-mail alcuni giorni prima dei risultati definitivi per la creazione delle coppie professionali formate da un artista e un curatore. Questi si impegneranno a intrattenere una comunicazione professionale, in collaborazione con lo Staff di A Priori Magazine, al fine di creare un format da inserire sul Sito Web e sulla rivista cartacea di A Priori Magazine.

I risultati saranno resi pubblici via mail, sul profilo A Priori Magazine di Instagram (@magazineapriori) e su Facebook (apriorimagazine)

Diritti dell’organizzazione
I partecipanti acconsentono al diritto non esclusivo di A Priori Magazine, solo per finalità promozionali e non commerciali, di pubblicare e duplicare immagini, video, testi ed altre forme di documentazione dei progetti degli artisti selezionati.

Trattamento dei dati
Ciascun candidato autorizza espressamente gli organizzatori, nonché i propri diretti delegati, a trattare i dati personali trasmessi ai sensi della legge sulla privacy e del Regolamento Europeo (GDPR 2016/679), al fine delle finalità e dell’organizzazione del progetto medesimo.

Accettazione
Accertarsi di aver letto e compreso i criteri di selezione e la struttura del programma prima di inviare la candidatura. Prendendo parte all’iniziativa i partecipanti riconoscono e accettano implicitamente le norme contenute nel regolamento del presente bando, nessuna esclusa.